Comodato d'uso gratuito

Dispositivi tecnologici per la Didattica Digitale Integrata

Gentili genitori,
Coerentemente con quanto deliberato dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio di Istituto, per l'attuazione della Didattica Digitale Integrata (DDI), l'Istituto ha individuato alcuni criteri per l'eventuale assegnazione in comodato d’uso dei dispositivi tecnologici e della connettività agli alunni.

Il genitore dell'alunno sprovvisto di dispositivi e che avrà bisogno di attivare la DDI potrà richiedere in comodato d’uso gratuito un notebook e/o un contratto di connettività, da utilizzare a soli scopi didattici che verrà restituito al termine delle attività.

Il dispositivo sarà assegnato rispettando una graduatoria che terrà conto dei criteri sotto elencati:

1 Certificazione ISEE entro i 20.000 euro

2 Alunno con Bisogno Educativo Speciale

3 Difficoltà economiche anche con ISEE superiore ai 20.000 euro

4 Precedenza agli alunni delle classi terze, seconda e prima della Scuola Secondaria e delle classi quinte della Scuola Primaria.

Le famiglie che si identificano in una o più delle situazioni descritte in tabella e che chiedono, pertanto, di poter essere supportate, in caso di quarantena o di lockdown, da un dispositivo digitale, sono invitate ad inviare entro il 25 novembre 2020 una mail all’ attenzione dell’Animatore Digitale Stefania Pacifico all’indirizzo svic817004@istruzione.it indicando nome e cognome dell’alunno, classe e plesso frequentati, allegando il Certificato ISEE, nella parte che riporta l’indice ISEE o illustrando la particolarità della propria situazione.

Un’apposita commissione redigerà una graduatoria e verranno assegnati dal Dirigente scolastico in comodato d’uso gratuito i dispositivi di cui la scuola già disponeva e i notebook acquistati grazie ai Fondi Ministeriali e al Progetto PON Smart Class – avviso 4878 del 17 aprile 2020.

La circolare

Cordiali saluti

 

                                                                  Il Dirigente scolastico   
                                                                   Giuseppina Manno
                                                   Firma autografa sostituita a mezzo stampa
                                                   ai sensi dell'art. 3 comma 2 del D.L. 39/93

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.